Apple, risultati record grazie all'iPhone 4S

Home»Magazine»Apple, risultati record grazie all’iPhone 4S

ROMA, 26 GennaioDurante lo scorso periodo natalizio, la Apple ha registrato risultati record. Per il primo trimestre del suo anno fiscale, chiuso il 24 dicembre scorso, l’azienda informatica statunitense ha incassato 46.33 miliardi di dollari, in aumento del 73% da un anno a questa parte. Questo dato sia accompagna ad un utile netto di 13.06 miliardi di dollari, due volte superiore a quello realizzato un anno prima. Pienamente soddisfatto Tim Cook, che ha concluso il suo primo trimestre a capo di Apple dopo la morte di Steve Jobs.

Il costo per azione passa a 13.87 dollari, con un margine lordo di 44.70%. Apple afferma di aver incassato 17.5 miliardi di dollari cash nel trimestre, facendo schizzare il suo fatturato a quasi 100 miliardi di dollari. Risultati eccezionali determinati soprattutto dal successo iPhone 4S, del quale sono stati venduti 37.04 milioni di esemplari, cioè con un incremento del 128% in un anno. Il tablet iPad registra 15.43 milioni di vendite in tre mesi, vale a dire 111% in un anno.

Inoltre Apple è riuscita in un’impresa titanica, impensabile fino a poco tempo fa: recuperare terreno sulla marea di smartphone Android e spingere iOS fino a tornare ad essere  il sistema operativo mobile  più diffuso sul mercato statunitense. Ora in USA iOS conta per il 44,9% dei dispositivi mentre Android perde il primo posto, scendendo al secondo posto con il 44,8%. “Il successo di Apple è incredibilmente forte ed abbiamo altri fantastici prodotti in arrivo” ha affermato Tim Cook in un comunicato.

Costanza Ferruzzi                                                                                

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.