Calciomercato Napoli: nuova offerta per Meireles, per la difesa spunta Capuano

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Napoli: nuova offerta per Meireles, per la difesa spunta Capuano

ROMA, 26 GIUGNO – La notizia arriva dal Mirror. Il Napoli si rifà avanti Raul Meireles del Chelsea, mettendo sul piatto un’offerta di 10 milioni di euro. Quantomeno ambigua la risposta del centrocampista. “Sono concentrato esclusivamente sugli Europei e non voglio pensare al mio futuro”, replica secco Meireles. Continua intanto la ricerca del difensore giusto. Il primo nome sulla lista degli azzurri è sempre quello di Marco Capuano. De Laurentiis può vantare ottimi rapporti col Pescara, dato il prestito di Insigne e anche i contatti per Verratti. Non da escludere un possibile approdo del giovane talento ai partenopei, ma come spesso accade in questi casi, le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

Molti infatti i club interessati a Capuano, Roma in primis. Qui le cose si complicherebbero, vista la nuova panchina di Zeman uscente proprio dal Pescara. Non sarebbe difficile per il boemo intrecciare i giusti rapporti con gli abruzzesi, portando il talento classe ’91 di nuovo alla sua corte. Anche il Monaco può dire la sua. 5 milioni di euro offerti al Pescara, ma Capuano fa sapere di voler restare in Italia. Neanche a dirlo, De Laurentiis giocherà un ruolo fondamentale nella conclusione delle trattative.

Andando avanti, capitolo Insigne. Gli azzurri lo rivogliono tra le proprie schiere, eppure sembra che il fantasista difficilmente lascerà il Pescara prima di un’altra stagione. Elemento di svolta, proprio la destinazione di Capuano. Se quest’ultimo approdasse in Abruzzo, potrebbe esserci la possibilità che Insigne venga sdoganato prima. Resta infine aperto il tormentone Lavezzi. L’accordo col Psg sembrava trovato, ma ora rischia di saltare per un cavillo. Sì, perché il prezzo di Lavezzi rimane fissato a 31mila euro, però lo sceicco dei francesi Al Thani vuole coprire la cifra attraverso un pagamento dilazionato in quattro anni. E questo a De Laurentiis non va giù, pretende il giocatore pagato entro un anno.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.