Calciomercato Milan: Robinho via, Strootman e Acerbi in rossonero

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Milan: Robinho via, Strootman e Acerbi in rossonero

ROMA, 20 GiugnoGalliani si conferma un fine stratega della campagna acquisti. Ultima eccezionale pensata, vendere Robinho per acquistare un centrocampista. Partiamo col dire che gli addii di giocatori del calibro di Gattuso, Seedorf, Van Bommel hanno lasciato il reparto piuttosto sfornito. A centrocampo servono rinforzi. Si guarda allora a Kevin Strootman del Psv. I rapporti tra il Milan e la società olandese sono più che buoni, soprattutto dopo il ritorno a casa dello stesso Van Bommel, deciso a chiudere la carriera nel club in cui esordì.

Strootman è comunque molto richiesto. Sul ragazzo pressano infatti molti club, tra cui l’Inter e il Manchester United. Il suo prezzo di cartellino ammonta a 10 milioni di euro, e qui torna Robinho. Il brasiliano piace molto al Malaga e il suo valore di mercato si aggira intorno ai 15-20 milioni. Vendendolo, il Milan si assicurerebbe un talento giovane che rischia di esplodere nel giro di pochissimo tempo. Specialmente in un grande team d’Europa.

Resta da definire la trattativa con gli spagnoli. Il Malaga offre per Robinho 10 milioni di euro, cifra decisamente inferiore a quella richiesta dalla dirigenza di via Turati. Come sottolineato all’inizio, Galliani è un asso in questo genere di trattative. Non da escludere quindi che il colpo andrà in porto.

Assicurato nel frattempo l’approdo in rossonero di Acerbi. Lo stesso Preziosi lo ha confermato ieri sera, aggiungendo che il cartellino del difensore è stato interamente riscattato dalla società rossoblu per 4 milioni di euro. Acquisto interessante, che in ogni caso rischia di chiudere le porte a un grande ritorno di Nesta. Già, perché l’opzione dell’ex del Milan era stata dichiarata fattibile solo in caso di trattativa sfumata per Acerbi, appunto. Ma le mosse in difesa non si fermano qui.

Si parla infatti anche di Balzaretti. Nei prossimi giorni le trattative prenderanno una piega più concreta. Certo è intanto che il terzino del Palermo abbia rifiutato il rinnovo di contratto. E sono già in molti a vederlo a Milanello.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.