Calciomercato Juventus: Van Persie si avvicina, Gabbiadini e Verratti il futuro

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Juventus: Van Persie si avvicina, Gabbiadini e Verratti il futuro

ROMA, 11 Giugno – La Juventus non molla. Continua la caccia a Van Persie, complice l’Europeo in corso. Conte, Paratici e Nedved stanno infatti monitorando le prestazioni di molti giocatori alla ricerca del famoso top player. L’olandese rimane in cima alla lista, sebbene il suo esordio in Polonia non sia stato dei migliori. Poco importa, il capitano dell’Arsenal piace e lo si vuole a Torino. A questo punto è proprio Nedved a rifarsi avanti, proponendo a RvP l’allettante prospettiva di una grande Juventus costruita intorno a lui.

L’olandese cederà? Bisogna considerare che molti club lo stanno pressando. Club che offrono cifre ben più alte di quelle proposte dai bianconeri – 6 milioni a stagione più premi -. Lo stesso Arsenal, o il City, pronti a mettere sul piatto 2 milioni in più. Van Persie intanto prende tempo. E conferma di voler attendere la fine di Euro 2012 prima di prendere qualsivoglia decisione. Unica speranza per la dirigenza di corso Ferraris, che Nedved sia stato convincente nell’illustrare il progetto della nuova Juve.

Ci muove nel frattempo per Gabbiadini e Verratti. Secondo Il Corriere dello Sport, “questa settimana potrebbe rivelarsi decisiva per due tra gli obiettivi più importanti: l’ad bianconero Beppe Marotta, insieme con il coordinatore dell’area tecnica Fabio Paratici che rientrerà da Danzica, incontrerà infatti entro mercoledì i vertici di Atalanta e Pescara per definire gli acquisti degli azzurrini Gabbiadini e Verratti. Operazioni, per altro, legate a doppio filo, visto che l’attaccante è destinato a essere inserito nella negoziazione per il regista”.

Situazione Gabbiadini. “Con Pierpaolo Marino, direttore generale bergamasco, i dirigenti juventini hanno appuntamento domani. Gabbiadini”, sempre stando al noto quotidiano sportivo, “salvo sorprese, sarà rilevato in comproprietà, ma il colloquio si annuncia articolato: coinvolgerà infatti anche Federico Peluso, indicato da Antonio Conte per completare la difesa, e tre bianconeri graditi all’Atalanta: Marco Motta, Cristian Pasquato e Michele Pazienza”.

Infine Verratti. “Mercoledì, vigilia della Lega, ci sarà poi l’incontro verità con il Pescara, arroccato sulla valutazione di 5 milioni per la compartecipazione del suo gioiello: la Juve si è spinta a 3,5 più metà del cartellino di Manuel Giandonato, contropartita che non convince il ds bianco-azzurro Daniele Delli Carri perché il centrocampista è tatticamente simile a Verratti”.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.