Spagna-Italia 1-1: pareggio d’oro per gli azzurri. Croazia in testa nel girone C

Home»Sport»Calcio»Spagna-Italia 1-1: pareggio d’oro per gli azzurri. Croazia in testa nel girone C

ROMA, 11 Giugno – Italia tutto sommato in grado di convincere. Si conclude 1 a1 l’esordio degli azzurri contro la Spagna. Di Natale in rete al 15° del secondo tempo, ripreso a quattro minuti di distanza da Fabregas che firma il pareggio. Più occasioni mancate per i ragazzi di Prandelli, che sfoggia un incredibile De Rossi. Forti dubbi per Balotelli e Motta, decisamente inconcludenti.

“Ci dispiace avere preso il pari, ma ci sta”, afferma lo stesso Prandelli. “Perché la nostra è una squadra che vuole giocare e su capovolgimenti di fronte in precedenza abbiamo dato occasione alla Spagna di pareggiare. Dobbiamo migliorare, ma la mentalità deve essere questa. Pareggio giusto”. Il tecnico di Orzinuovi sembra abbastanza sereno, anche rispetto la prestazione di Balotelli. “Quando un giocatore sbaglia o decide di fare una scelta diversa da quella che farebbero altri non c’è nessun rimprovero da fare”, dice il ct azzurro. “L’attaccante deve avere solo un’idea, lui era forse indeciso se tirare o passare la palla. Parlerò con lui e vedremo. La sua ammonizione non mi preoccupava più di tanto, non ne ho tenuto conto al momento della sostituzione. Cercavo solo più profondità. Cassano ha fatto partita generosa con spunti interessanti. Voglio che le punte diano sempre il massimo”.

Bisogna riconoscere i meriti dell’Italia, ha giocato meglio nel primo tempo, in cui non abbiamo avuto la profondità che volevamo”, dichiara Del Bosque. “Nel secondo le cose sono girate ma non siamo riusciti a finalizzare come avremmo voluto. Era una gara difficile, forse la più impegnativa del girone, l’Italia ha giocato bene, hanno grandi attaccanti e la nostra difesa ha lavorato tanto per contenerli. Torres è entrato nel momento giusto, ha giocato bene, ha creato occasioni e ci ha permesso di alzare il baricentro. Non è questione di essere soddisfatti o meno, volevamo vincere, ma in ogni caso è stata una grande partita, il pareggio è giusto”.

Per quanto riguarda la situazione del Girone C, Croazia per il momento in testa a tre punti dopo un formidabile 3-1 contro l’Irlanda: 3’ Mandzukic, 19’ St. Ledger. 43’ Jelavic, 48’ Aut. Given.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.