Calciomercato Milan: uno tra Ibra e Thiago Silvia potrebbe partire, Galliani smentisce

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Milan: uno tra Ibra e Thiago Silvia potrebbe partire, Galliani smentisce

ROMA, 5 Giugno – Panico tra i tifosi rossoneri. Le dichiarazioni di Ibrahimovic sulle difficoltà economiche del Milan hanno gettato fin troppo scompiglio, ora si teme il triste addio del talento svedese. La notizia, neanche a dirlo, fa fregare le mani a numerosi club, disposti a pagare anche cifre impossibili per accaparrarsi un elemento di tale livello. A Ibra si aggiunge Thiago Silva. Il brasiliano, come il suo collega, è assediato da miriadi di proposte. Due perdite simili, magari nello stesso tempo, sarebbero estremamente ardue da rimpiazzare.

Galliani non trasmette alcuna preoccupazione, tende anzi calmare gli animi. “Zlatan Ibrahimovic ? Per lui parla il palmares, è un vincente, sono più felice di avere in squadra uno che diventa pazzo se non vince rispetto a gente per cui non fa differenza vincere o perdere”, afferma sicuro l’ad rossonero. “Gli ho promesso la maglia numero dieci, anche se non ho ancora parlato con Seedorf. Se Clarence non la indosserà più, spetta a lui: me l’aveva già chiesta a Barcellona alla firma del contratto, ma all’epoca era occupata.”

E Silva? “Assicuro di non aver avuto nessun contatto con il Barcellona o con altri club e il Milan non mi ha comunicato niente. Sono solo rumors riportati dai giornali, di concreto non c’è davvero nulla. Thiago Silva non ha prezzo”, sottolinea Galliani, “il PSG del mio amico Carlo Ancelotti me lo ha strachiesto, ma lui ama il Milan così come lo ama il suo presidente Silvio Berlusconi. Non capisco come si possa criticarlo con gli sforzi economici che ha compiuto in un momento di così grande crisi a livello mondiale Bisogna solo essergli grati”.

Verità nascoste? Di certo c’è che la partenza di due pezzi da novanta come Ibra e Thiago Silva, in un momento già di crisi per il Milan, risulterebbe gravissima, forse irreparabile.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.