Calciomercato Inter: Stramaccioni firma per 3 anni. Lavezzi l’obbiettivo principale

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Inter: Stramaccioni firma per 3 anni. Lavezzi l’obbiettivo principale

ROMA, 30 Maggio – Confermato Stramaccioni all’Inter fino al giugno 2015. Tre anni per dimostrare stima e fiducia all’allenatore romano da parte della dirigenza nerazzurra. E proprio di stima e fiducia parla Massimo Moratti. “Oggi non ero presente in sede, c’era Stramaccioni, è tutto già fatto, il contratto è stato rinnovato per 3 anni”, afferma sicuro della scelta il presidente. Il talento del tecnico può infatti risultare la giusta svolta per il tanto acclamato progetto di ricostruzione dell’Inter. Con Palacio assicurato, Sneijder probabile e magari un terzo attaccante valido, senza dubbio Stramaccioni riuscirà a puntare in alto. E ridare alla Beneamata il lustro di recente indebolitosi.

Il calciomercato nerazzurro avanza intanto serrato. Primo scoglio da superare, la questione Lavezzi. Anche qui è Moratti a spiegare la situazione. “Dovevamo sentirci con De Laurentiis, ma non abbiamo avuto il tempo di vederci, né io né lui. Ne parleremo”. Il presidente si esprime in maniera vaga, segno che le trattative vanno a dir poco per le lunghe.

Dal canto suo, De Laurentiis sembra assumere un atteggiamento, per così dire, “democratico”. “Mi arrivano notizie anche dalla Cina, ma con i giocatori bisogna ragionare anche in amicizia, non sono oggetti da spostare”, afferma il patron azzurro. “Bisogna capire dove vuole andare, dove c’è maggiore possibilità di giocare ma anche capire chi pagherà la clausola rescissoria. E se un giorno dovesse rendersi conto di aver fatto la scelta sbagliata sarei pronto a riprenderlo”. Decisione tutta realmente in mano a Lavezzi? Arduo da credere.

Il problema principale è comunque che l’Inter si sta sobbarcando molte spese e difficilmente sborserà per clausola di rescissione del Pocho. Che strada prendere? In via fondamentale, sperare nelle contropartite tecniche inserite dall’Inter. E soprattutto capire se e quanto queste soddisferanno il Napoli. In ultima analisi, a Milano ci si augura che l’affare Lavezzi possa risolversi in maniera proficua per entrambe le parti. Non sarà affatto semplice.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.