Calciomercato Juventus: incontro per Asamoah. La situazione reparto per reparto

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Juventus: incontro per Asamoah. La situazione reparto per reparto

ROMA, 26 Maggio – La vittoria romanzesca ed inaspettata per tutti del campionato è soltanto un lontano ricordo. È tempo di pianificare la prossima stagione, molto più impegnativa di quella appena trascorsa. Il prossimo anno Antonio Conte e la sua banda degli invincibili dovranno cimentarsi anche a livello europeo. Agnelli si è più volte espresso a favore di una “Juve da Champions”. Per esserlo, naturalmente, ci saranno da fare dei ritocchi ed alzare il tasso qualitativo della rosa. Marotta e Paratici sono a lavoro proprio con questo obbiettivo e stanno seguendo diverse piste.

Attacco. È Il ruolo più chiacchierato e come al solito i nomi che circolano sono tanti e tutti di grandi campioni. Van Persie, Dzeko, Higuain, Suarez, Cavani, Drogba. Arriverà davvero un attaccante di questo calibro? Hanno tutti situazioni e costi diversi ma pare difficile. Per accaparrarsi uno di loro servono parecchi soldini e la concorrenza degli arabi del PSG di Ancellotti e del Manchester City è pressoché imbattibile. Tra qualche mese sarà tutto molto più chiaro.

Centrocampo. Il giovane talento Pogba sembra aver preso la sua decisione, dal prossimo anno vestirà la maglia bianconera. L’operazione non è stata ancora ufficializzata ma entro il prossimo mese dovrebbe essere tutto definito. Altra questione importante è l’incontro della settimana prossima con la dirigenza dell’Udinese per parlare dell’acquisto del mediano Kwadwo Asamoah. È l’uomo giusto per Conte. Dinamismo, corsa e piedi buoni sono caratteristiche perfette per potersi inserire nello scacchiere bianconero. Capitolo Verratti. Il prezzo del campioncino di Pescara è salito notevolmente con la convocazione di Prandelli. Un’eventuale conferma tra i 23 azzurri che parteciperanno all’Europeo farà lievitare ancor di più il suo prezzo e far scappare, così, i suoi estimatori.

Difesa. Nella giornata di ieri la Juventus, dal suo sito ufficiale, ha reso noto di aver esercitato l’opzione di riscatto per Martin Caceres. La società bianconera ha trovato l’accordo con l’entourage del calciatore sud americano fino al 2016. Intanto Marotta sta lavorando per trovare dei giovani con grandi prospettive. Il nome che sta circolando negli ultimi giorni è quello di Federico Peluso, terzino sinistro dell’Atalanta. Fisico e duttilità sono ingredienti molto importanti per Antonio Conte. Potrebbe essere una buona alternativa per la difesa.

Del Piero. Il numero 10 bianconero, nella conferenza stampa indetta in un noto albergo di Torino, ha salutato e ringraziato i suoi tifosi. Ancora nessuna scelta sul suo futuro. Suggestivo un suo approdo in Inghilterra, all’Arsenal di Wenger. Buona fortuna Alessandro.

Antonello Di Muccio

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.