Calciomercato Juventus: Verratti e Dzeko piste calde. Conte sogna Cavani

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Juventus: Verratti e Dzeko piste calde. Conte sogna Cavani

ROMA, 23 Maggio – Avanzano imperterrite le mosse del calciomercato juventino. Gli occhi sono ora puntati su Verratti del Pescara, e le voci su un suo possibile trasferimento a Torino aprono un acceso dibattito. Il giocatore va ingaggiato subito, con gli abruzzesi appena saliti in serie A, o preso in prestito per un anno? Questa la domanda che accende gli animi, visti alcuni elementi di cui tener conto. Su tutti, è risaputo che l’esperienza in squadre minori fa generalmente bene ai giovani talenti. Li aiuta a crescere, farsi le ossa per poi esplodere in via definitiva nei grossi circuiti. Non sarebbe azzardato inserire il centrocampista in un club tanto grande? Con la Juventus impegnata il prossimo anno nella doppia sfida scudetto-Champions, il ragazzo rischierebbe diventare un semplice “panchinaro”. O forse no, chissà. Scelta sicuramente delicata da sostenere.

Nel frattempo, a distanza di quasi due anni dal primo affondo, si ripunta su Dzeko. Il bosniaco è infatti scontento dell’attuale ruolo che ricopre al City, tanto da pensare di spiccare il volo. “Dzeko sarebbe ottimo per la Juve”, dichiara il suo agente Seas Susic ai microfoni di Radio Radio. “Quest’anno sperava di giocare di più, forse Mancini sbaglia ad utilizzarlo così poco vista la media-reti. Adesso stiamo cercando di capire cosa deciderà di fare il City, poi troveremo una soluzione”. Parole che fanno ben sperare la dirigenza di corso Galileo Ferraris. Se non fosse per il fatto che il buon Edin ha un contratto ancora abbastanza lungo con i Citizens, magari duro da rescindere.

Infine, si continua a pressare sull’acquisto di Cavani. Conte lo vuole a tutti i costi, un regalo per il prolungamento di contratto. De Laurentiis però non molla e soprattutto non si fa convincere dalle cifre. L’offerta bianconera ammonta infatti a 15 milioni di euro, più il cartellino di Matri. Preso in considerazione che l’attaccante di Lodi è stimato 18 milioni, l’uruguaiano viene in finale valutato poco più di 30 milioni di euro. Prezzo che il presidente del Napoli rifiuta con un no secco.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.