Gp Qatar: Stoner subito padrone, Rossi solo decimo nelle prove libere

Home»Sport»Motori»Gp Qatar: Stoner subito padrone, Rossi solo decimo nelle prove libere

ROMA, 6 Aprile – Ripartenza del motomondiale a suon di polemiche. In vista del Gp del Qatar, a calare la bomba è Casey Stoner, che in un’intervista alla Gazzetta dello Sport si scaglia contro Valentino Rossi. Senza risparmiarsi. “Valentino era un idolo per me. È assolutamente vero. Tutto è cambiato quando ho capito che se diventi competitivo, lui cerca di distruggerti, non in pista, ma fuori, con la stampa”, esordisce al vetriolo l’australiano. “Cerca di farti passare per idiota” – continua -. Per molti anni è stato l’unico, ora la storia è cambiata e magari la gente vuole sentire anche gli altri piloti, perché forse la sua opinione non è corretta. E ora che i risultati non sono come in passato si vede un Valentino diverso: quando perde è un altro. Io, se vinco o perdo, sono la stessa persona. Ovviamente sono dispiaciuto”.

Stoner conclude con un’insinuazione decisamente malcelata. “Sarebbe interessante provarela GP12. Abbiamo parlato spesso con il mio capotecnico su quante cose si sarebbero potute fare, non necessariamente in questa direzione. Noi chiedevamo i cambiamenti ma Preziosi non aveva le possibilità economiche. Ma non ho mai rimpianto la mia decisione di andare via. La mia famiglia è la squadra e stare alla Honda è una situazione fantastica. Tante discussioni tra Valentino ela Hondahanno messo in cattiva luce i giapponesi. Per me è l’opposto. La loro essenza è simile a quella Ducati e io sono felice quando vinco perché ripago gli sforzi che fanno per darmi una moto competitiva”. Parole a dir poco dure.

Intanto è proprio Stoner a piazzarsi primo nelle prove libere, seguito da un insidioso Lorenzo che appunto conquista il secondo posto. Male per Valentino Rossi. Il Dottore, con un tempo di 1’57″914 riesce ad aggiudicarsi soltanto la decima posizione.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.