Barcellona-Milan: rossoneri si giocano il tutto per tutto al Camp Nou, ecco le formazioni

Home»Sport»Calcio»Barcellona-Milan: rossoneri si giocano il tutto per tutto al Camp Nou, ecco le formazioni

ROMA, 3 Aprile – Match di ritorno di Champions stasera alle 20,45 tra Barcellona e Milan. Dopo lo0 a0 in casa dell’andata i rossoneri per passare dovranno vincere o pareggiare con almeno un gol. Per i blaugrana la vittoria è invece d’obbligo.

A Barcellona ci giochiamo il passaggio alla semifinale di Champions League”, le parole di Allegri, “la squadra non deve neanche pensare a queste cose anche perché credo si stia un po’ sottovalutando che siamo in testa al campionato con due punti in più dell’anno scorso. Domani troveremo il miglior Barcellona della stagione, dobbiamo essere pronti a giocare molto bene tecnicamente e uscire dalle situazioni difficili rapidamente. Sarà importante capire quando attaccare e quando difendere, dobbiamo essere capaci di spezzare la partita in due o tre periodi, cercando di affrontarli nel modo giusto”.

Motivazione e carica non mancano, sembra. “La questione è che il Milan sta giocando il ritorno del quarto di Champions, contro i più forti al mondo, per tutti è un’occasione importante”, continua il livornese. Che fa notare quanto bisogni “giocare come all’andata, e in più fare gol. Rispetto alle altre avversarie noi abbiamo messo in difficoltà il Barcellona, l’0-0 dell’andata ci dà forza, ma sarà difficile”.

Il Barça naturalmente non è da sottovalutare, fondamentali le scelte tattiche giuste. “Dovrebbero essere Boateng, Robinho e Ibra. Pato? Ha fatto l’allenamento con la squadra ed è il secondo. Lo vedo sereno, ma era un mese che non si allenava con i compagni. Valuterò domani. Però lui e Cassano saranno grandi acquisti da qui al termine della stagione” conclude Allegri.

Le probabili formazioni:

Barcellona (4-3-3):Valdes; Dani Alves, Piqué, Javier Mascherano, Puyol; Xavi, Busquets, Iniesta; Cesc Fabregas, Messi, Sanchez. Allenatore: Guardiola.

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Nesta, Philippe Mexes, Antonini; Nocerino, Ambrosini, Seedorf; Boateng; Ibrahimovic, Robinho. Allenatore: Allegri.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.