Champions League, l’Arsenal asfalta il Milan 3-0. Rossoneri ai quarti di finale

Home»Sport»Calcio»Champions League, l’Arsenal asfalta il Milan 3-0. Rossoneri ai quarti di finale

ROMA, 7 Marzo – In fin dei conti è andata bene. Il Milan ha sì perso 3 a 0 contro l’Arsenal, ma è ugualmente riuscito a passare ai quarti di finale di Champions League. Il vero problema è stata la prestazione dei rossoneri, che ha lasciato molto a desiderare.

“Non passare turno stasera sarebbe stato un brutto colpo. Dopo il 4-0 dell’andata avrebbe fatto male. Ma l’obiettivo è stato raggiunto ed è quello che conta. Abbiamo sbagliato tecnicamente la partita, giocavamo troppo lenti la palla. Paradossalmente il primo tempo mi è sembrato la partita di Torino contro la Juventus. Pensavamodi gestire la palla in questo modo, ma così non si gestisce”, ammette Allegri ai microfoni di Sky. “La squadra ha fatto un ottimo secondo tempo”, continua il ct, “con molte palle gol, ma anche molti passaggi sbagliati. Per questo il risultato è stato in bilico. Dispiace per la sconfitta. Non eravamo impauriti. Venivano fortunatamente da un risultato importante dell’andata. Stasera avevamo anche giocatori con poca esperienza internazionale, ma nel secondo tempo quelli di maggiore esperienza hanno preso in mano la squadra e l’hanno portata in fondo”. Una soddisfazione un po’ amara, sembrerebbe.

“Abbiamo fatto tutto quel che potevamo”, afferma un non poco deluso Wenger, “purtroppo non ci siamo riusciti. Siamo stati penalizzati all’andata da alcune decisioni, e anche questa sera. Nel secondo tempo mi sarei aspettato più aggressività. Ma quando ci sarebbero servite altre forze mi sono trovato senza ricambi in panchina”.

VIDEO| HIGHLIGHTS ARSENAL-MILAN 3-0

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.