Calciomercato Napoli: Lavezzi e la Premier, matrimonio possibile

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Napoli: Lavezzi e la Premier, matrimonio possibile

ROMA, 23 Febbraio – Continua a meravigliare tutti con le sue giocate, dribling, assist e ultimamente anche goal ma Ezequiel Lavezzi spaventa i napoletani affermando di voler un giorno andare a giocare in Premier League. L’agente del fenomeno argentino comunque tranquillizza i tifosi, affermando che il Pocho “sta benissimo a Napoli”.

Dopo la doppietta contro il Chelsea in Champions League Lavezzi è al settimo cielo per la contentezza e con lui tutta la città che ancora non crede alle cose che la squadra sta facendo soprattutto a livello Europeo. Dal suo sito ufficiale, il fuoriclasse argentino ha voluto ringraziare tutti i tifosi napoletani: “Una serata spettacolare al San Paolo, abbiamo fatto una grandissima partita e battuta una grande squadra. Sono molto felice perché andremo a Londra a giocarci la qualificazione con la consapevolezza di potercela fare. Vi avevo chiesto una bolgia e cosi è stata, un ringraziamento a tutti i tifosi”. Le parole di Lavezzi riempiono il cuore di tutti i napoletani che si sono dimostrati ancora una volta una tifoseria caldissima e attaccatissima alla squadra. La vittoria contro il Chelsea è merito di tutti, dal Presidente all’ultimo tifoso passando per Mazzarri e naturalmente dai giocatori in campo che cono cuore e grinta riescono a superare anche ostacoli a prima vista insormontabili.

Ma all’orizzonte si vedono delle nuvole che non piacciono molto al popolo napoletano. Le giocate di Lavezzi non passano inosservate e il mondo del mercato è sempre attivo. Negli ultimi giorni sono state molte le voci su un possibile addio del pocho e alcune portavano addirittura ad un interessamento dell Juventus ma quelle più fondate arrivano da Liga e Premier. Lo stesso Lavezzi afferma che il bello dei calciatori è quello di poter girare il mondo e imparare molte lingue e in una sua intervista ammette “io non parlo inglese ma un giorno mi piacerebbe impararlo”. E poi conferma “mi piace la Liga ma anche la Premier non è niente male. Sono due campionati interessanti dove ogni giocatore vorrebbe andare”. Per ora sono solo chiacchiere, vogliamo tranquillizzare i tifosi del Napoli che almeno nel futuro più prossimo non vedranno il loro idolo con un’altra maglia ma solo quella del Napoli. A tranquillizzarli ci pensa lo stesso agente del calciatore: “è normale che uno come lui sia nel mirino di molte squadre ma sta bene a Napoli e non è giusto parlare di altre squadre. Il Pocho sta benissimo qua e De Laurentis è felice d’averlo e lo vuole tenere”.

Non è il momento di farsi distrarre, la stagione è ad un punto cruciale: i quarti di finale in Champions adesso non sono più un miraggio e il terzo posto il campionato deve essere raggiunto a tutti i costi. Per il mercato c’è sempre tempo e a quello si penserà da giugno in poi.

Francesco Cianni

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.