Tifoso cade dagli spalti durante Montegranaro-Cantù, è grave

Home»Sport»Basket»Tifoso cade dagli spalti durante Montegranaro-Cantù, è grave

ROMA, 12 Gennaio – Tragedia sfiorata per un pelo ad Ancona, durante l’incontro di pallacanestro Montegranaro-Cantù. Un tifoso, dopo essersi sporto troppo da una balaustra nell’atto di salutare i giocatori della sua squadra, è caduto da circa tre metri di altezza e ha battuto la testa. Il ragazzo, in stato di incoscienza, è stato subito accompagnato all’ospedale “Torrette” dove le sue condizioni sono gravi, sebbene sembri fuori pericolo. Il giovane stava applaudendo le gesta del suo team, vittorioso in trasferta con un punteggio di 89-73, incontro valido per la 14esima giornata di serie A. A fine partita ha disgraziatamente perso l’equilibrio.

Venendo all’aspetto squisitamente sportivo, i dati più rilevanti. Perdono le grandi, il Siena a Bologna, l’Emporio Armani in casa col Treviso e la stessa Cantù ad Ancona contro Montegranaro. Amara sconfitta per il Sassari contro l’Umana Venezia (91-71). Acea Roma battuta dal Siviglia Pesaro73 a 77. In classifica dunque Siena prima, Bologna e Milano al secondo posto, al terzo Cantù, Pesaro, Roma e Venezia.

Vittoria determinante per Cantù sebbene macchiata da un evento triste quanto involontario. Da parte della redazione, facciamo i migliori auguri al giovane affinché possa tornare quanto prima a tifare la sua squadra del cuore con lo stesso entusiasmo.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.