Juventu-Bologna 2-1: Marchisio decisivo, Agliardi saracinesca. Le pagelle

Home»Sport»Calcio»Juventu-Bologna 2-1: Marchisio decisivo, Agliardi saracinesca. Le pagelle

ROMA, 7 Dicembre – La Juventus dopo 120’ riescono ad approdare ai quarti di finale di Coppa Italia. La rete di Giaccherini sembrava liberatoria ma a freddare il Juventus Stadium è Raggi che all’ultimo secondo realizza la rete del pareggio. Tutto da rifare per i bianconeri che devono attendere i supplementari per portare il risultato a casa grazie ad uno strepitoso goal di Marchisio.

IL FILM DELLA PARTITA

PAGELLE JUVENTUS

Storari: VOTO 6. Dopo un inizio con qualche indecisione riesce a chiudere la porta in un paio di circostanze ad Acquafresca.

Sorensen: VOTO 5.5. Non viene impiegato da tempo e si vede. Aiuta poco il suo compagno di corsia Krasic.

Barzagli: VOTO 6.5. Preciso e puntuale come sempre. Un baluardo.

Bonucci: VOTO 6.5. Questa sera nessuna sbavatura per lui. Concede poco o nulla al reparto offensivo felsineo.

De Ceglie: VOTO 6. Spinge tanto sulla corsia di sinistra.

Pazienza: VOTO 7. Lavoro sporco e di rottura il suo, non si sente tanto ma la sua presenza è fondamentale.

Giaccherini: VOTO 8. Acquisto sottovalutato dai tifosi bianconeri. È tra i più pimpanti della sua squadra. Grandissimo il suo goal.

Marrone: VOTO 6,5. Ottima la prova del giovane juventino.

Krasic: VOTO 5.5. Le sue progressioni sono importanti ma una volta che deve suggerire l’ultimo passaggio si perde. Da recuperare assolutamente.

Quagliarella: VOTO 6. Si vede che è voglioso di far bene. Ha una voglia matta di mettere la sua firma nel match ma trova  davanti a sé un super Agliardi. Sostituito nel secondo tempo per un problemino fisico.

Del Piero: VOTO 7. Si fa in quattro per la squadra. Tiene la palla quando per far rifiatare la squadra e delizia il pubblico con le sue giocate deliziose. Campione!

Estigarribia: VOTO 6. Fa la sua parte quando viene impiegato.

Elia: VOTO 6. E’ l’oggetto misterioso del mercato bianconero. Alterna grandi giocate a palle perse con molta ingenuità. E’ il suo l’assist per il goal di Marchisio.

Marchisio: VOTO 9. E’ l’uomo più in forma dei bianconeri. Entra e decide ancora lui la partita. Tra i più forti al mondo nel suo ruolo.

Conte: VOTO 6.5. Ridisegna quasi per intero la sua squadra. Raccoglie un ulteriore risultato positivo.

PAGELLE BOLOGNA

Agliardi 8, Garics 6, Raggi 7, Loria 5.5, Crespo 6, Pulzetti 6, Perez 5, Taider 5.5, Acquafresca 5.5, Gimenez 6, Vantaggiato 6, Morleo 7, Paponi 5.5, Khrin 6. Allenatore: Pioli 6.

 

A.D.M.

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.