Juventus-Cesena 2-0. Dramma Del Piero. Marchisio goleador, Rodriguez un muro. Le pagelle

Home»Sport»Calcio»Juventus-Cesena 2-0. Dramma Del Piero. Marchisio goleador, Rodriguez un muro. Le pagelle

ROMA, 4 Dicembre – Prova straordinaria dei bianconeri che surclassano il Cesena per tutta la partita. Vittoria raggiunta soltanto negli ultimi minuti. Buone le prove di Vidal e della difesa che ha subito davvero poco. Il principino Marchisio fenomenale. Da segnalare nella squadra romagnola la prova di Rodriguez, un baluardo nella difesa cesenate.

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA PARTITA

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

Buffon: VOTO 6. Una sola parata. Sei di stima. Giornata di massima tranquillità.

Lichtsteiner: VOTO 6.5. Il minatore svizzero macina chilometri sulla fascia destra. Ottimo il suo apporto in fase d’attacco ed elegante nei disimpegni difensivi.

Barzagli-Bonucci: VOTO 6.5. Giornata perfetta per la coppia centrale di difesa. Mutu, a parte qualche spunto bloccato sul nascere, è assente. Bogdani, Malonga ed Eder non prendono una palla. Rocciosi.

Chiellini: VOTO 6. Qualche piccola sbavatura nel primo tempo. Meglio la ripresa.

Vidal: VOTO 6.5. E’ il motorino bianconero. È su ogni pallone. Facile trasformare in rete il rigore con il difensore cesenate Rodriguez in porta. Conferma.

Pazienza: VOTO 6.5. E’ il sostituto di Pirlo squalificato. Quasi tutte le azioni bianconere passano dai suoi piedi. Ci prova anche dalla distanza ma è poco preciso.

Marchisio: VOTO 8. E’ suo il guizzo vincente che sblocca la partita. Rasoiata che fulmina un incolpevole Antonioli. Sesta rete in questa stagione per il capocannoniere bianconero. Crescita straordinaria la sua.

Pepe: VOTO 6. Non ha la solita verve delle ultime partite. Qualche spunto eccellente e tanta corsa.

Vucinic: VOTO 6. Raggiunge la sufficienza per quelle poche giocate di classe che hanno incantato i tifosi bianconeri. Sostituito nella ripresa.

Matri: VOTO 5.5. Il bomber non era in forma quest’oggi. Molto spesso lontano dall’azione bianconera. Conte lo sostituisce ad inizio ripresa.

Quagliarella: VOTO 6. L’attaccante napoletano non è in formissima e si vede. Spreca qualche palla ma i tifosi bianconeri sono contenti così. Dovrà ritrovare soltanto la condizione migliore e farà sicuramente bene.

Del Piero: VOTO 10. Il voto è tutto per la stima. Gioca questa partita soltanto 6 minuti e poi una scarpata di Rossi lo  mette ko. Un augurio al capitano di pronta guarigione.

Giaccherini 6.5. Il rigore, molto dubbio, è scaturito dal un fallo su di lui di Antonioli. La sua velocità è impressionante. Sottovalutato.

Conte: 6.5. Riesce a trasmettere ai giocatori una carica straordinaria. Non si sbraccia come al solito. Ottima la prova dei suoi ragazzi.

LE PAGELLE DEL CESENA

Antonioli 6.5; Rossi 5.5, Von Bergen 6, Rodriguez 7, Lauro 5.5; Ghezzal 5, Guana 5, Parolo 5, Martinho 5.5; Mutu 5, Bogdani 4, Malonga 5, Eder sv, Candreva sv. Allenatore: Arrigoni: 5.

Antonello Di Muccio

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.