Calciomercato Milan: Berlusconi incorona Tevez, Inzaghi conteso da Napoli e Inter

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Milan: Berlusconi incorona Tevez, Inzaghi conteso da Napoli e Inter

MILANO, 30 NOVEMBRE – L’operazione Tevez-Milan ha appena ricevuto il bene placido dal leader massimo Berlusconi, tornato al ruolo di presidente rossonero dopo le burrascose dimissioni da Palazzo Chigi.

Nei prossimi giorni Braida e i procuratori del fantasista argentino definiranno i dettagli del contratto. Secondo indiscrezioni provenienti da ambienti vicini alla dirigenza, B. avrebbe pronto un contratto da 5 milioni di euro a stagione all’Apache, mentre 15 milioni di euro verranno versati nelle casse degli sceicchi del Manchester City per il riscatto.

Il ritorno di B. al timone promette scintille. Maxwell del Barcellona prenderà il posto di Taiwo, in partenza verso la Premier League, mentre Maxi Lopez sarà l’attaccante di scorta in vista delle possibili partenze di Inzaghi ed El Sharaawy.

Un’occasione da non perdere. Filippo Inzaghi, bomber sempreverde del Milan, relegato ai margini della rosa da Massimiliano Allegri, sta meditando l’addio al club rossonero. L’entourage di Pippo, in lotta con Raul per la classifica all-time dei marcatori in Champions League, è alla ricerca di una squadra blasonato in modo da continuare la sua esperienza nelle competizioni europee. E’ plausibile che una delle due formazioni italiane impegnata in Champions sfrutti l’opportunità di disporre nella rosa di un giocatore così famelico di gol.

Redazione Sport

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.