Napoli-Juventus 3-3: funanbolo Pandev, disastro Aronica. Le Pagelle degli azzurri

Home»Sport»Calcio»Napoli-Juventus 3-3: funanbolo Pandev, disastro Aronica. Le Pagelle degli azzurri

NAPOLI, 29 NOVEMBRE – Spettacolo allo stato puro al San Paolo: il recupero dell’11esima giornata finisce con un rocambolesco 3-3. Primo tempo targato Napoli: la squadra di Mazzarri passa due volte con Hamsik e Pandev – lo slovacco sullo 0-0 si divora anche un rigore fatto ripetere dall’arbitro Tagliavento. Nella ripresa Alessandro Matri accorcia subito le distante ma una prodezza di Pandev (doppietta personale) manda avanti il Napoli 3-1. Negli ultimi minuti finali Estigarribia e uno strepitoso Pepe firmano il pari definitivo. La formazione di Conte resta imbattuta mantenendo due punti di vantaggio sulle inseguitrici Milan e Udinese. Napoli fermo a quota 17.

LE PAGELLE

DE SANCTIS: VOTO 7,5 – Strepitoso più volte su Vucinic. Incolpevole sulle tre reti bianconere.
CAMPAGNARO: VOTO 6 – Non è il Campagnaro d’inizio stagione, ma
CANNAVARO: VOTO 6.5 – Il migliore della difesa azzurra. Il capitano evita un passivo maggiore grazie ad alcuni interventi decisivi.
ARONICA: VOTO 4 – Disastroso. Le reti della Juventus sono frutto di suoi svarioni difensivi.
MAGGIO: VOTO 6.5 – Una spina nel fianco per la retroguardia bianconera. Serve l’assist del raddoppio a Pandev. Pendolino.
DOSSENA: VOTO 5 – Partita incolore dell’esterno di centrocampo azzurro. Alter ego in negativo di Maggio
INLER: VOTO 6.5 – Geometrie e conclusioni dalla distanza per il metronomo azzurro.
GARGANO: VOTO 5.5 – Perde nettamente lo scontro diretto con Vidal.
LAVEZZI: VOTO 7 – Distratto dalle vicende calcistiche gioca a ritmi elevati un grande primo tempo. Si spegne nella ripresa.
HAMSIK: VOTO 7 – Si divora un rigore nel primo tempo. Realizza una splendida rete che vale il provvisorio vantaggio. Cala vistosamente nella ripresa.
PANDEV: VOTO 8 – Doppietta del funanbolo macedone. Incubo per la difesa bianconera. Goran è tornato
MAZZARRI: VOTO 4 – Non è plausibile divorare un vantaggio di 2 reti negli ultimi venti minuti. Pandev doveva restare in campo nel finale.

M.R.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.