Trovato morto il ct del Galles Gary Speed

Home»Sport»Calcio»Trovato morto il ct del Galles Gary Speed

ROMA, 28 NOVEMBRE – Lutto nel calcio britannico, Gary Speed è stato trovato morto impiccato nella sua casa di Huntington, nel Cheshire. Il corpo ciondolante è stato trovato dalla moglie dell’ex giocatore che ha avvertito immediatamente le autorità competenti. La polizia accorsa sul posto ha precisato di averlo trovato impiccato e “senza che siano state verificate circostanze sospette”. Si tratterebbe quindi di suicidio.

Ad annunciarne la morte è stata la Faw, la Federcalcio del Galles, in un comunicato ufficiale. Era stato nominato il 14 dicembre 2010 allenatore del Galles con cui aveva raggiunto buoni risultati. Speed, 22 stagioni nel massimo campionato inglese tra Leeds, Everton, Newcastle United, Bolton e Sheffield United, è stato il primo giocatore a sommare 500 presenze in premier, traguardo tagliato nel 2006. Secondo giocatore con più presenze con la maglia del Galles (85 tra il 1990 e il 2004, dietro solo al portiere Neville Southall) alla guida della nazionale, Speed aveva fallito la qualificazione agli Europei del 2012 ma la squadra nelle ultime gare aveva dimostrato grandi passi avanti con tre vittorie.

Tanti i messaggi di saluto postati su Twitter dai vecchi compagni di squadra, come Savage e Bellamy, agli avversari come Ryan Giggs.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gwXE6D5_8_c[/youtube]

Andrea Iustulin

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.