Calciomercato Juventus: Hummels il top, Amauri addio certo. E Krasic…

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Juventus: Hummels il top, Amauri addio certo. E Krasic…

ROMA, 18 Novembre . L’apertura del mercato di gennaio è ancora lontana ma la Juventus è già molto attiva su vari fronti nel tentativo di rinforzare la rosa e continuare a lottare per le posizioni di vertice. Molti i nomi che vengono affiancati alla squadra torinese ma ancora nessuna certezza.

Sicuramente qualcuno arriverà e i tifosi si aspettano quel difensore centrale che doveva arrivare ad agosto ma che poi non è arrivato. Il nome che piace molto alla dirigenza è quello del tedesco Hummels di proprietà del Borussia Dortmund: 23 anni, prestanza fisica (191 centimetri per 90 kg di peso) e buona tecnica fanno di lui un difensore di ottimo livello. La sua valutazione si aggira intorno ai 15 milioni e la Juve sta cercando di portarlo a Torino già a gennaio ma sembra più probabile un suo approdo in Italia nel prossimo mercato estivo.

Intanto dal Brasile Paratici sembra bocciare definitivamente Rhodolfo e invece mette molto in evidenza Dedè definito da Dunga il nuovo Lucio. A Vinovo si cerca sempre il sostituto ideale di Alessandro Del Piero e visto che Giovinco non sembra intenzionato a tornare a Torino la dirigenza Juventina vorrebbe ripetere “l’operazione Baggio” ossia andare dalla Fiorentina e comprare il fenomeno Jovetic. I tifosi viola non sarebbero contenti di vedersi privare nuovamente dalla Juve il loro fenomeno ma a Torino Jo-Jo sarebbe accolto molto volentieri viste le sue qualità e la sua giovane età.

Sul fronte cessioni l’unica certezza al momento è l’addio di Amauri confermato anche dalle stesse parole dell’attaccante: “sto contando i giorni, andrò via dalla Juve per forza. Dove? Se ne stanno occupando i miei procuratori, spero vada tutto per il meglio”. L’attaccante italo-brasiliano non si sbilancia ma sembra sempre più vicina la pista Tottenham favorito sul Psg. Altri due nomi caldi sono quelli di Krasic ed Elia entrambi ai margini della squadra in questo inizio stagione. Difficile che Elia possa lasciare la Juve senza aver nemmeno provato a mostrare il suo valore mentre per il serbo il procuratore fa sapere che “se non gioca potrebbe andarsene”. Krasic è richiesto da molte squadre in tutta Europa, Chelsea e Manchester United sarebbero pronte a puntare su di lui ma la dirigenza Juventina vorrebbe inserirlo nella trattativa con il Borussia Dortumud per far abbassare la quotazione del giovane Hummels. Il futuro dei due esterni comunque dipende da quello che succederà nei prossimi mesi prima del mercato di riparazione.

Francesco Cianni

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.