Serie A: Juve - Milan, il grande match si avvicina

Home»Sport»Calcio»Serie A: Juve – Milan, il grande match si avvicina

TORINO, 1 Ottobre – Mancano ancora poche ore ma è tutto pronto allo Juventus Stadium di Torino per  l’importantissima sfida  di domenica sera tra Juve e Milan valida per la sesta giornata del campionato di Seria A.

Qui JuventusConte durante la settimana ha lavorato molto sulla tattica e su quegli errori visti nelle partite contro il Bologna e il Catania. Buone notizie arrivano dall’infermeria: Barzagli ha recuperato dalla botta alla caviglia e prenderà regolarmente il suo posto al centro della difesa; Quagliarella, che in settimana ha segnato una doppietta giocando insieme alla squadra Primavera, ha recuperato completamente dall’infortunio al ginocchio. Unico indisponibile il solito Iaquinta. 3 i dubbi per la formazione iniziale:  Grosso o De Ceglie, Krasic o Giaccherini, Matri o capitan Del Piero. Chiellini confermato titolare al centro della difesa. Ecco la probabile formazione:

Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Grosso; Pirlo, Marchisio; Krasic, Vucinic, Del Piero, Pepe.
A disp.: Storari, Bonucci, De Ceglie, Vidal, Giaccherini, Elia, Matri. All.: Conte

Qui Milan – Tegola dell’ultima ora in casa rossonera. Abate non è nemmeno tra i convocati per un risentimento all’adduttore della coscia destra, al suo posto dovrebbe giocare Zambrotta. Rientra invece Boateng che si è allenato regolarmente con il gruppo e dovrebbe partire titolare cosi come Ibrahimovic, sembrato già in buona forma nella partita di Champions League. In ballottaggio per un posto a centrocampo Aquilani e Nocerino con l’ex giocatore del Palermo in vantaggio. Ecco la probabile formazione:

Abbiati; Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Seedorf; K.P. Boateng; Ibrahimovic, Cassano.
A disp.: Amelia, Yepes, Taiwo, Emanuelson, Aquilani, El Shaarawy, Inzaghi. All.: Allegri

Francesco Cianni

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.