Tutti al cinema a tifare per i Gladiatori di Roma. Guarda il trailer

Home»Spettacolo»Tutti al cinema a tifare per i Gladiatori di Roma. Guarda il trailer

ROMA, 10 OTTOBRE – Dal 18 Ottobre prossimo tutti gli appassionati della Roma Imperiale e dei suoi protagonisti accoreranno certamente nelle sale italiane. Il motivo che li spingerà ad andare al cinema è il nuovo film d’animazione nato dall’unione di Rainbow e Medusa, che ne cureranno rispettivamente la produzione e la distribuzione. Si tratta di “Gladiatori di Roma”, questo il titolo della new entry tra i cartoons 3D. Iginio Straffi, che ne ha curato la regia e la produzione, ha così dichiarato: “L’ambizione è di fare un film che piaccia ai bambini e non a noi genitori, più Shrek che Alla ricerca di Nemo”.

La nuova sfida del padre delle Winx dovrà vedersela al Box Office con i sequel degli amatissimi “Era Glaciale” e “Madagascar”. Ma non teme rivali, esattamente come il suo protagonista Timo, aspirante gladiatore, burlone e spavaldo, perdutamente innamorato di Lucilla, fanciulla per la quale si sottoporrà a massacranti prove fisiche, con l’ausilio di un’allenatrice di eccezione, la dea Diana, caratterizzata da un improbabile accento latino-americano. Anche le voci di questi esilaranti personaggi infatti saranno d’eccezione. A doppiare il protagonista sarà il bel Luca Argentero, affiancato dalle note Laura Chiatti e Belen Rodriguez, rispettivamente nelle vesti di Lucilla e di Diana appunto.

Inoltre dalle ore 10.00 alle ore 18.00 di domenica 14 ottobre, presso il Museo Virtuale della Roma Antica, tutti gli amanti della città eterna avranno la possibilità di andare a spasso nel tempo, in attesa di vedere la pellicola. Il museo offre infatti la possibilità, del tutto gratuita, di ripercorrere in circa un’ora le atmosfere imperiali, accompagnati dagli stessi protagonisti del film, che prenderanno vita per l’occasione. Verrà inoltre proiettato il trailer dell’attesissimo cartone animato, che farà di certo parlare ancora di sé.

VIDEO| IL TRAILER DI “I GLADIATORI DI ROMA”

Norma Pasi 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.