Amici 2012: trionfa Gerardo Pulli, stasera tocca ai big

Home»Spettacolo»Amici 2012: trionfa Gerardo Pulli, stasera tocca ai big

ROMA, 19 Maggio – Incredulo e con le lacrime agli occhi come non lo avevamo mai visto. Così Gerardo Pulli, 19 anni, torinese, si è aggiudicato la vittoria per l’undicesima edizione di Amici nella prima delle due serate (l’ultima va in onda questa sera sempre in diretta dall’arena di Verona) della finalissima tra cantanti e Big.

Il tanto discusso allievo di quest’ultima edizione del talent si è aggiudicato un contratto discografico da 100 mila euro. “Volevo ringraziare quanti hanno creduto in me e soprattutto tutti quelli che qui dentro mi hanno dato la possibilità di parlare sono state le parole del vincitore prima di conoscere l’esito della gara che lo ha visto sfidare Ottavio De Stefano, 19enne anche lui, di origini foggiane e pupillo della maestra Grazia Di Michele. Quest’ultimo aveva precedentemente battuto il suo compagno di squadra, Carlo Alberto, in una prima manche, ma alla fine il pubblico da casa ha deciso di premiare Gerardo.

Già i due ragazzi, insieme a Carlo Alberto, all’apertura della gara che avviene intorno alle 22.00, hanno il piacere di duettare insieme a Roberto Vecchioni, Francesco Renga e Alex Britti. Al termine la De Filippi ringrazia Vecchioni. I grandi artisti lasciano lo spazio a chi sta muovendo i primi passi. Tu stasera sei in sottrazione”. “Non sono in sottrazione” ha replicato Vecchioni “il posto della musica è dove c’è bella musica. Tu ne hai dato ampio spazio con questa trasmissione. Ho capito che Amici è una fabbrica di speranza per tanti giovani e non una fabbrica di illusioni”.

La prima delle due finali ha registrato un record di ascolti con il 24,02% di share contro il 13,60% del game show condotto da Giancarlo Magalli su Rai1, Mi gioco la nonna. Tra i Big rimasti in gara che vedremo sfidarsi stasera ci sono Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Marco Carta e Annalisa.

Carla Iannacone

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.