Freddie Mercury torna sul palco grazie ad un ologramma

Home»Spettacolo»Freddie Mercury torna sul palco grazie ad un ologramma

ROMA, 11 MaggioIl leggendario cantante dei Queen ‘torna’ sul palco grazie ad una tecnica che permetterà al pubblico di rivedere e sentire una delle voci più belle della storia della musica. Una sorta di ‘ologramma’ che permetterà di far resuscitare il mito della musica sul palco insieme ai suoi ex componenti della band.

“Avremo Freddie in scena, ma non con un ologramma…” dice sibillino Brian May parlando di quello che bisogna aspettarsi dalla nuova edizione di We Will Rock You, e se voleva incuriosirci c’è riuscito: il debutto della decima edizione del celebre musical dedicato ai Queen, in scena a Londra dal 14 maggio, è tutto esaurito, e anche l’attenzione della stampa non è mai stata così alta.

Il merito è dell’effetto Tupac, perché da quando la versione digitale del rapper scomparso è apparsa sul palco di Coachella è tutto un inseguirsi di voci e conferme su chi sarà il prossimo defunto eccellente a finire sotto i riflettori. Ora tocca a Freddie, morto nel 1991, e il chitarrista della band si difende: “Purtroppo quanto successo in California è stato un po’ un problema per noi perché era un bel po’ che cercavamo di capire come fare a far “comparire” Freddie in scena, ma ci sono riusciti prima loro. L’ologramma comunque non è fattibile per uno spettacolo in scena otto volte a settimana… è poco pratico”.

Intanto, sempre in ambito Queen o quel che ne rimane, sono state annunciate cinque date complessive per gli show che vedranno alla voce Adam Lambert: il 3 luglio a Mosca, il 7 luglio a Wroclaw, in Polonia, e l’11, 12 e 14 luglio all’Apollo di Londra. Quest’ultima data è stata aggiunta a grande richiesta dai fans dei Queen che non vedono l’ora di rivedere i loro beniamini sul palco.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.