Video porno Belen: non era minorenne, caso archiviato

Home»Spettacolo»Video porno Belen: non era minorenne, caso archiviato

MILANO, 2 Maggio – A pochi giorni dal brutto incidente che l’ha vista coinvolta col nuovo boyfriend Stefano De Martino, la showgirl argentina Belen Rodriguez fa ancora parlare di sé. Il PM di Milano Luigi Luzi ha, infatti, deciso di archiviare il caso che vedeva la Rodriguez protagonista di un video pornografico, dal quale era stata aperta un’indagine, perché si credeva che Belen fosse all’epoca Minorenne.

Nel video in questione Belen si trova in compagnia del modello Tobias Blanco Martinez Pardo, il quale non è mai stato inscritto nel registro degli indagati, perché mai ritenuto responsabile per aver immesso il video in rete. Fatto sta che il video fu consegnato alla showgirl e all’allora compagno Fabrizio Corona su una pennetta usb e diffuso ugualmente sul web in poco tempo.

Un’ulteriore ipotesi, che ha portato a pensare la maggiore età della Rodriguez, è stato l’orologio che portava al polso, molto simile a quello regalatogli dall’ex fidanzato Marco Borriello. Tesi successivamente smentita dal calciatore, i due furono fidanzati dal 2004 al 2008, poco prima che Belen, diventasse una star grazie all’Isola dei Famosi. In conclusione, i PM hanno lasciato cadere anche le accuse di tentata estorsione ai danni di Belen, la quale non avrebbe subito alcun ricatto da parte delle persone che le hanno consegnato il video.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.