Kurt Cobain incise un album prima della sua morte

Home»Spettacolo»Kurt Cobain incise un album prima della sua morte

ROMA, 17 APRILE – Moriva diciotto anni fa esattamente il 5 aprile del 1994 Kurt Cobain, leader dei Nirvana. La tragica morte di Cobain decretò la fine della carriera musicale del gruppo grunge più influente e innovatore della musica dei primi anni novanta. Ora a distanza di diciotto anni Eric Erlandson – fondatore e chitarrista delle Hole, band di Courtney Love vedova di Cobain – ha rivelato che il cantante poco prima della sua morte aveva registrato un album solista, il suo White Album, riferendosi al fortunato lavoro dei Beatles.

L’album in questione conterrebbe degli inediti che secondo Erlandson avrebbero ascoltato soltanto in tre, lui, Kurt e Courtney. “Kurt stava puntando in una direzione molto interessante. Quelle canzoni sarebbero finite nel suo personale White Album. Stava lavorando a un disco da solista con gente diversa. Ed io ero davvero eccitato da quel materiale. Rivedo ancora Kurt che me lo suona davanti agli occhi. Ecco perché fui così rattristato dalla sua morte”. Non è dato sapere il motivo per cui Erlandson dichiari soltanto adesso questa indiscrezione, di certo se l’album venisse messo in vendita i fan di Kurt non si farebbero di certo sfuggire l’occasione di poter tornare ad ascoltare la musica del loro idolo.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.