YouTube censura Madonna: immagini troppo spinte nel suo video

Home»Spettacolo»YouTube censura Madonna: immagini troppo spinte nel suo video

ROMA, 26 MarzoLa ‘Material Girl’ non smette mai di far parlare di sé. Questa volta riguarda un video del suo nuovo singolo, ‘Girl Gone Wind’, tratto dal suo nuovo album MDNA. Il video, secondo YouTube, contiene delle scene troppo spinte e quindi non è adatto ai minori di 18 anni. Per questo motivo è scattata la censura dello stesso.

Il noto e più diffuso sito di condivisione video ha preso la decisione di mostrare il video solo a chi dispone di un account che permette di dimostrare di avere 18 anni. Motivi: riferimento al sesso troppo espliciti. Ma se proprio non si vuole parlare di censura, si è molto vicini. Nel video Madonna, alla rispettabile età di 53 anni, bella come se fosse una ragazzina, si struscia con il modello di turno e mima un amplesso. Forse la signora Ciccone poteva anche usare dei mezzi alternativi per far colpo sul suo pubblico, magari qualcosa di più originale e non per forza ricorrere al sesso.

Secondo YouTube, infatti, i riferimenti al sesso sono troppo espliciti e volgari: per renderlo nuovamente accessibile a tutti, il sito di proprietà di Google avrebbe richiesto al management dell’ex Material girl di realizzare una versione soft. La regia del videoclip è di Mert e Marcus, i due famosi fotografi di moda che si sono occupati anche delle foto del nuovo album.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.