Michel Telò nei guai: “Ai se eu te pego” forse un plagio

Home»Spettacolo»Michel Telò nei guai: “Ai se eu te pego” forse un plagio

ROMA, 15 Marzo – Il giovane cantante brasiliano Michel Telò è diventato famoso fuori dal suo paese con il brano ”Ai se eu te pego”. In poche settimane il singolo si conferma in testa nelle hit parade in tanti paesi europei. In Italia schizza in pochi giorni al primo posto di iTunes, in testa ai singoli più scaricati guadagnandosi, in sole due settimane dalla pubblicazione, il disco d’oro e a una settimana di distanza il disco di platino.

“Ai se eu te pego” è il tormentone del momento, è in vetta alle classifiche mondiali ma oggi si scopre che potrebbe essere un plagio per un giudice brasiliano che ha decretato il blocco dei beni di Michel Telò e ha espresso parere favorevole agli autori originali.

Secondo le tre ragazze che si proclamano le vere autrici del brano, Marcela Quinto, Maria Eduarda Lucena e Amanda Cavalcanti la musica è stata composta da loro durante un viaggio a Disneyland di Miami, in Florida.

Mihaela Jibu

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.