Pierre Casiraghi combina guai: in ospedale dopo una rissa a New York

Home»Spettacolo»Pierre Casiraghi combina guai: in ospedale dopo una rissa a New York

NEW YORK, 21 Febbraio – Botte da orbi nella movida newyorkese. Come riportano alcuni giornali della grande mela, sabato notte, al Double Seven un noto club di Manhattan, nel Meatpacking District, il giovane rampollo di casa Grimaldi, terzo figlio di Carolina di Monaco, Pierre Casiraghi è stato coinvolto in una rissa finendo in ospedale.

Secondo le testimonianze, Pierre si trovava nel locale con alcuni amici tra cui Stavros Niarchos III l’ex di Paris Hilton che sarebbe il diretto responsabile del pestaggio, dopo aver deliberatamente insultato l’imprenditore Adam Hock, ex proprietario di locali pubblici. Quest’ultimo era in compagnia di Jeffrey Jah, proprietario del locale, e ad alcune modelle, avrebbe reagito prendendo letteralmente a pugni Pierre. Naturalmente differenti sono le testimonianze degli amici, i quali dichiarano che Casiraghi ha soltanto reagito a delle provocazioni fattegli da Hock.

Intanto Casiraghi, che è stato scaraventato a terra cadendo di viso, è stato trasportato al Presbyterian/Weill Cornell Medical Center, mentre per Hock è scattata una denuncia per aggressione. Davanti alla Corte Penale di Manhattan, ha dichiarato di essersi solamente difeso dalle pesanti provocazioni di Casiraghi.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.