Vasco Rossi re di Facebook, Jovanotti star di Twitter!

Home»Spettacolo»Vasco Rossi re di Facebook, Jovanotti star di Twitter!

ROMA, 9 Febbraio – Negli ultimi anni sempre più vip italiani sembravo aver trovato nei social network il modo migliore per comunicare con i propri fan, scalando le vette dei “più seguiti” su Twitter e Facebook.

Secondo un resoconto dellOsservatorio Social VIP del blog Pubblicodelirio.it, che analizza mensilmente la presenza di personaggi famosi sui social network, stilando classifiche sui più seguiti, re incontrastato di Facebook sarebbe Vasco Rossi con i suoi 2milioni e 700mila fan. Infatti, ben lontano dal raggiungerlo, si piazza al 2° posto Ligabue che ha da poco superato la soglia di 2milioni di seguaci. A rincorrere i due big italiani ci sono poi la bella showgirl Belen Rodriguez (3° posto) e la cantante Laura Pausini (5° posto), che ricevono mediamente 140mila nuovi followers al mese, contro i 64mila del Blasco. Ottimi piazzamenti spettano anche ad alcuni dei comici di Zelig e Colorado Cafè: Giovanni Vernia (4° posto), Marco(BAZ)Bazzoni (6° posto) e Checco Zalone (7° posto). Chiudono infine la classifica dall’8° al 10° posto, le tre star della musica Eros Ramazzotti, Fabri Fibra e Jovanotti.

Altra storia invece per quanto riguarda Twitter, dove il cantante Jovanotti si è aggiudicato il 1° posto superando quota 500mila followers, guadagnandone 320mila tra Dicembre e Gennaio, cosa che gli ha permesso di superare Laura Pausini (424mila fan) che è passata dal primo gradino del podio al terzo, scavalcata anche da Fiorello (434mila fan) che conquista 100mila “twitteriani” al mese. Ben lontani dall’inafferrabile trio, troviamo Luciano Ligabue (4° posto), Michelle Hunziker (5° posto), il Trio Medusa (6° posto), Gerry Scotti (7° posto) e Fabio Volo (8° posto). Ma secondo lo stesso sondaggio di Pubblicodelirio.it, stanno scalando velocemente le classifiche di questo periodo Elisabetta Canalis, Ezio Greggio, Rudy Zerbi, Giorgia Palmas e Massimo Boldi.

Chiara Cavaterra

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.