Il duo Savino-Luxuria presenterà l’Isola dei famosi. Ironia e intrattenimento il mix di quest’anno

Home»Spettacolo»Il duo Savino-Luxuria presenterà l’Isola dei famosi. Ironia e intrattenimento il mix di quest’anno

ROMA, 25 Gennaio Pasquale d’Alessandro, neo direttore di rete, dice stop ai sentimentalismi. Per fare audience non ci sarà più bisogno di storie commoventi e spargimenti di lacrime. D’ora in poi ‘ironia e intrattenimento’ saranno le parole d’ordine.

La nona edizione de ‘L’isola dei famosi’, in onda stasera su Rai Due, riparte con tante novità. La storica conduttrice Simona Ventura passa il testimone a Nicola Savino, dagli studi di Milano, e Vladimir Luxuria, direttamente dall’Honduras. Quest’ultima, vincitrice del reality nel 2008, quasi non sta nella pelle di debuttare e con un po’ di emozione ironizza così: “Credo di essere stata scelta come professionista ed ex naufraga, non per la mia identità sessuale. Certo siamo ben rappresentanti, perché oltre a Cecchi Paone e Malgioglio c’è anche una donna che è una trans nascosta come Valeria Marini”. Inoltre Vladimir ribadisce fin dall’inizio, che non sarà una conduttrice ma una condottiera, e che avrà tolleranza zero per le eventuali risse e discussioni. Quella di quest’anno sarà quindi una trasmissione all’insegna dell’intrattenimento e della leggerezza, in cui non mancheranno scherzi e dispettucci (soprattutto da parte della conduttrice) ai vari concorrenti.  A contendersi il montepremi finale di 200 mila euro saranno due squadre:’casta’ e ‘eroi’. La prima è formata da Mariano Apicella, Eliana Cartella, Guendalina Tavassi, Max Bertolani e Mago Otelma. La seconda, da dieci concorrenti che hanno già partecipato in altre edizioni: Alessandro Cecchi Paone, Arianna David, Den Harrow, Cristiano Malgioglio, Valeria Marini, Rossano Rubiocondi, Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi, Flavia vento, Aida Yespica.

Nina Moric, Laura Barriales e Lucilla Agosti, in qualità di opinioniste, saranno presenti in studio con Savino, che non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Il confronto con l’ex conduttrice sarà immediato ma lui appare sicuro di sé e ci scherza su: “So che è come voler sostituire Ibra . Ma il Milan qualche volta vince anche senza di lui”. E inoltre ha aggiunto: ”Ho sentito Simona anche ieri mi ha detto che è contenta perché per la prima volta avrà il privilegio di guardare l’Isola a casa”.

Martina Morlè

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.