Centovetrine chiude i battenti. Polemiche

Home»Spettacolo»Centovetrine chiude i battenti. Polemiche

ROMA, 24 DicembreDopo 11 anni di successi, sembra che chiuda i battenti la soap opera Centovetrine.

La soap Made in Italy, ambientata in un centro commerciale di Torino, debuttò sugli schermi di Canale 5 l’8 gennaio 2001. Dopo 2500 puntate e un successo di ascolti costante, la produzione Mediaset ha deciso di interrompere il format.

“Sarà un Natale amaro per tutti noi che lavoriamo a Centovetrine e questo grazie a Mediaset che ha deciso di chiudere la produzione della soap. Dopo 11 anni di lavoro, gli studi di Telecittà, alle porte di Torino, chiuderanno i battenti, lasciando a casa 300 persone. In un momento di crisi generale la scelta ci sembra assurda” queste le parole dei lavoratori della soap opera. Inoltre, si chiedono come mai la Mediaset abbia deciso di chiudere una produzione italiana, mentre c’è Beautiful che ha costi maggiori e ascolti decisamente più bassi.

Indiscrezioni a riguardo già erano arrivate qualche giorno fa quando, Pietro Genuardi, un attore della serie ha postato un tweet nella sua bacheca:  “Centovetrine Off! La soap opera è stata sospesa. Stop “. Mediaset a riguardo spiega che al momento la soap verrà trasmessa nel day time ma, da fine gennaio di provvederà una volta a settimana a portare la soap in prima serata. Dichiarano, inoltre, che se andrà bene si ricomincerà a parlare di proseguire la produzione.

Non ci resta che aspettare l’anno nuovo e come si dice la speranza è sempre l’ultima a morire.

Roberta Paccone

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.