Resto Umile World Show, il nuovo programma tv di Checco Zalone

Primo piano di Checco Zalone

ROMA, 17 Novembre – Torna in Tv per la gioia dei fan Checco Zalone, che sarà in onda in prima serata il 2 e il 9 dicembre con un nuovo programma intitolato “Resto umile World Show”.

Zalone promette di essere meno sboccato per questo nuovo programma televisivo in prime time, e farà il possibile per ammorbidire i suoi commenti pungenti, nonostante sottolinei il fatto che non può cambiare la sua natura per la Rete. Quindi parolacce in seconda serata. Il comico si sofferma inoltre sulla definizione di volgarità, dichiarando che certe parole dette al momento giusto e alla persona giusta sono “pura poesia”.

Si mostra piuttosto preoccupato per il reperimento degli ospiti, nonostante al momento siano confermati Al Bano e Kekko dei Modà. Dubbi sulla partecipazione di Antonio Cassano, di recente non proprio in ottima salute. Checco continua però dicendo la sua sul fattore ospiti, molti dei quali rifiutano a priori per non accostarsi al suo nome, quando invece sono piuttosto intimoriti da farsi prendere in giro in diretta, cosa non da tutti.

Ammette di voler accanto una presenza femminile, dotata di charme ma anche di intelligenza, facendo riferimento, come esempio, a Giulia Innocenzi presente ad Annozero. Il nuovo volto femminile sarà con molta probabilità straniero, ma ancora non è detta l’ultima poiché i provini sono ancora in corso. Mentre gradirebbe la presenza di un “Nichi Vendola” per rispondere alle domande dei ragazzi in stile “Chi ha incastrato Peter Pan”. Infine commenta il successo di Fiorello e il suo ultimo show, descrivendolo migliore ed evidenziando quanto le aspettative nei suoi confronti siano sempre altissime. Timore dunque del confronto col mattatore di Rai 1.

Comunque vada siamo sicuri che Checco farà divertire il pubblico come sempre, e per vedere i risultati, basterà attendere fino al 2 dcembre.

VIDEO | RESTO UMILE WORLD TOUR (Fonte Rtl 102.5)

Sabrina Spagnoli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>