Hotmail chiude i battenti, al suo posto arriva Outlook.com

Home»Tecnologia»Hotmail chiude i battenti, al suo posto arriva Outlook.com

ROMA, 1 AGOSTO Dopo 16 anni Hotmail lascia le web-scene, lasciando il posto a outlook.com, un enorme foglio bianco dotato, tra gli altri, anche di un servizio di posta elettronica. Per ora, quella visibile all’indirizzo Outlook.com è tecnicamente una “preview”, una versione ancora non definitiva del nuovo servizio.

Outlook si riveste di una nuova interfaccia grafica, molto più semplice e moderna, e si apre totalmente al mondo social, grazie all’integrazione di Facebook, Twitter e soprattutto Skype. Certamente Microsoft,  in previsione del lancio di Windows 8, non poteva trascinare all’interno del suo cast attori ormai in fase calante. Affinché il nuovo sistema operativo abbia successo è necessario che ogni componente brilli in quanto a novità e prestazioni. Ed è per questo motivo che Outlook.com è stato pensato completamente in funzione del nuovo SO, come svelato immediatamente dalla nuova interfaccia grafica.

Il passaggio sarà praticamente indolore per gli utenti Microsoft. Il servizio è già disponibile per  utenti Hotmail e Live, basterà collegarsi ad Outlook.com ed inserire le proprie credenziali di accesso. Per chi lo vorrà è possibile richiedere un account@outlook.com in sostituzione dei vecchi hotmail e live. Tutte le email inviate al precedente account saranno inoltrare automaticamente al nuovo indirizzo di posta elettronica.

La casa di Redmond, inoltre,  non vuole dimenticare ciò che ha portato al successo Hotmail, e così presenta una nuova sezione dedicata a MSN Messenger che consente di inviare messaggi istantanei ad amici e colleghi. Chissà che così facendo Messenger possa tornare al successo primordiale. Microsoft lanca cosi la sfida a Gmail.

VIDEO| GUARDA LA PRESENTAZIONE DI OUTLOOK.COM

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.