TomTom Map Share: come aggiornare e condividere le proprie mappe

Home»Tecnologia»TomTom Map Share: come aggiornare e condividere le proprie mappe

ROMA, 30 GIUGNO – Il navigatore satellitare, è un validissimo aiuto per gli automobilisti: segnala traffico, nuovi percorsi, autovelox e tanto altro. Ma ora, precisamente a partire da domenica 1 luglio, è in arrivo una novità per tutti gli automobilisti che possiedono un navigatore TomTom Start, VIA e GO LIVE. Chi possiede questi modelli, avrà la possibilità di ricevere quotidianamente e gratuitamente, aggiornamenti sulle proprie mappe, grazie alle segnalazioni degli utenti della community TomTom Map Share.

Grazie alla tecnologia Map Share, tutti gli automobilisti potranno liberamente aggiornare le mappe direttamente dal dispositivo, condividere le proprie modifiche, e scaricare quelle ottenute dagli altri utenti. Il servizio, che fino ad ora era presente su un numero limitato di TomTom, ora da la possibilità di creare un’intera rete di condivisione tra automobilisti, i quali avranno mappe continuamente aggiornate in tempo reale. Le reti stradali ed autostradali, possono subire costantemente modifiche provvisorie o definitive: dai limiti di velocità, alle strade chiuse, per lavori in corso o incidenti, istallazione di autovelox, cambio di direzione di marcia. Insomma da domani tutte queste variazioni potranno essere inserite su tutti i dispositivi TomTom, e condivise grazie alla community Map Share. Come riferito prima, ogni utente della community potrà mettere in condivisione gli aggiornamenti del proprio TomTom.

Il Vice Presidente di TomTom Italy & Balkans Luca Tammaccaro, afferma: “Le strade cambiano quotidianamente, una via normalmente percorsa può essere improvvisamente chiusa o il traffico può essere deviato creando forti disagi agli automobilisti, ma ora grazie a questo nuovo servizio, sarà possibile scaricare percorsi alternativi comodamente dalle proprie vetture”. Le segnalazioni proiettate da TomTom, sono una combinazione perfetta di elementi che consentono di rispecchiare fedelmente la realtà: una cura dettagliata della cartografia, la raccolta dei dati di un punto specifico, le immagini satellitari ed ultimo ma non meno importante, il valido aiuto della community.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.