Facebook ora è anche per gli animali

Home»Tecnologia»Facebook ora è anche per gli animali

ROMA, 26 GIUGNO E’ arrivato il canale Facebok da Oxford per tutti gli animali del mondo. Tramite il social network si potrà comprendere in modo molto approfondito come si comportano  gli animali tra di loro. Il progetto è stato dedicato in prima battuta alle cinciallegre presenti proprio nei boschi di Oxford e poi successivamente esteso ad altri animali. Lo notizia ha suscitato tanto clamore da essere pubblicato sul Journal of the Royal Society con il titolo ”Inferring social network structure in ecological systems from spatio-temporal data streams”.

Ioannis Psorakis, che è stato a capo del gruppo di ricerca del Dipartimento di Ingegneria della University of Oxford, ha chiarito: ”Facebook è destinato agli animali e servirà a riunire tutte le informazioni relative ai gruppi, stormi o branchi di cui gli animali hanno scelto di fare parte, esprimendo la propria socialità. Si potrà comprendere quali siano i membri di uno stesso gruppo ed a quali “eventi” gli animali decidono di partecipare muovendosi riuniti”. Gli studi iniziali sulle cinciallegre hanno dimostrato come gli animali non si riuniscano casualmente, ma secondo una certa logica ed accuratezza. All’interno di un medesimo gruppo ci saranno animali che in futuro si accoppieranno tra loro o che decideranno di muoversi in branco per andare alla ricerca di cibo.

Gli zoologi grazie al nuovo social network potranno analizzare e interpretare al  meglio le abitudini degli animali data la disponibilità di migliaia di dati che permetteranno un’analisi accurata e dettagliata. I dati raccolti ottenuti dal social network saranno  inseguito confrontati con informazioni di a tipo genetiche  tali da permettere agli studiosi di compiere analisi ancora più approfondite.

Stefano Parisi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.