Google lancia le mappe in 3D. Ecco gli aggiornamenti di big G

Home»Tecnologia»Google lancia le mappe in 3D. Ecco gli aggiornamenti di big G

ROMA, 9 Giugno – Che Google Maps sia una rivoluzione fenomenale, che ci permette di visualizzare le città comodamente seduti nelle nostre case, è un concetto ormai appurato. Ora per Maps e Hearts sono in arrivo ulteriori novità per quanto riguarda gli aggiornamenti. Negli ultimi giorni Google ha rilasciato dichiarazioni su alcuni importanti aggiornamenti che apporterà sul proprio sistema di mappe. L’annuncio arriva in parallelo con il lancio da parte di Apple, di un servizio molto simile a Maps, che starebbe lavorando su un prodotto di mappature da introdurre con IOs 6. Il colosso di Mountain View ha annunciato che presto il servizio di Google Maps 3D sarà integrato sui dispositivi Android e IOs.

Altre importanti novità che Google intende realizzare sono di portare tutte le mappature disponibili da 2D a 3D. A breve con Maps sarà possibile andare a visitare luoghi, dove “l’occhio” delle macchine e degli aerei, non sono in grado di arrivare, come strette vie, cunicoli, o cime di montagne. Tutto questo sarà possibile grazie al servizio Street view tekker, che ci permetterà visualizzare percorsi pedonali, immortalati grazie ad uno zaino speciale munito di apposite telecamere, che riprenderà tutto ciò che incontra camminando. La nuova funzione 3D sarà disponibile solo per alcune delle principali città del mondo, dove sarà possibile anche visitare l’interno di alcuni specifici edifici. Infine, sarà possibile navigare su Google Maps anche in modalità offline, in oltre 100 paesi.

Per rendere possibile queste novità, Google ha stretto accordi con alcune compagnie aeree, le quali hanno messo a disposizione una vera e propria flotta, incaricata di volare sulle città e immortalare tutti i territori circostanti, con straordinarie immagini aeree.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.