Baidu Cloud: lo smartphone made in China che sfida IOs e Android

Home»Tecnologia»Baidu Cloud: lo smartphone made in China che sfida IOs e Android

ROMA, 17 Maggio – Il corrispettivo cinese di Google, ovvero il colosso del web Baidu, ha annunciato l’intenzione di voler iniziare la produzione di una propria linea di Smartphone. In Cina, Baidu, è il più grande motore di ricerca presente sul web orientale, ed ora, con il suo Baidu Cloud, si prepara alla sfida contro i colossi di IOs di Apple e Android. Questa nuova piattaforma low cost per smartphone, permetterà di usufruire di storage online integrati e di altri servizi legati al web. Al momento, il portavoce della compagnia non ha aggiunto ulteriori informazioni, confermando per ora il lancio del sistema YI, per Android, che integrerà il servizio Cloud.

Intanto, sono state divulgate sul web, alcune informazioni tecniche riguardanti il nuovo terminale Baidu Cloud. Il design è molto simile a quello dei Nokia Lumia, un display da 3,5 pollici (320×480), processore da 650Mhz, 100 GB di spazio Cloud, assistente vocale simile a Siri, fotocamera posteriore da 3 Mpxl e uno spessore di appena 10,3 millimetri.

Baidu Cloud, o tecnicamente chiamato H5018, è destinato ad occupare una fascia medio bassa del mercato mondiale. la nuova piattaforma, offrirà all’utente 300 GB di spazio online, ed un Marketplace interno. Il prezzo sul mercato partirà da 142 dollari senza contratto, e 158 dollari con un contratto “China Unicom”. Inoltre, sarà compatibile sia con le reti WCDMA, che con quelle GSM, ciò permetterà la totale funzionalità anche in Europa.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.