Facebook lancia una sfida a Google e Apple, nasce il suo personale App Store

Home»Tecnologia»Facebook lancia una sfida a Google e Apple, nasce il suo personale App Store

ROMA, 11 Maggio – Dopo i ben noti App Store di Apple e Google, a lanciare il guanto di sfida ai due grandi marchi arriva Facebook. L’azienda di Zuckerberg, dopo l’accesso a Wall Street delle scorse settimane, ha preso la decisione di entrare nel settore dei negozi virtuali di applicazioni. Il nuovo store sarà disponibile sia sui PC che sui dispositivi mobili.

A dare filo da torcere alle società rivali sarà la tattica vincente decisa dai vertici di Facebook, dove il nuovo App store dovrà essere multipiattaforma, ossia dare possibilità d’accesso a tutti gli utenti Windows e Linux, senza tralasciare dispositivi tablet e Android. All’interno del negozio virtuale gli utenti avranno la possibilità di trovare tutto ciò che desiderano. Il nuovo “App Center”, come spiega Aaron Brady, mira a coinvolgere utenti e sviluppatori segnalando, in tempo reale, il livello di gradimento di ogni singola applicazione. Tutti i prodotti saranno selezionati per lo store di Facebook in modo tale da poter soddisfare tutti gli utenti.

Quest’iniziativa è un ulteriore passo in avanti per il social network che mira a rendere possibili nuove possibilità di contatto tra i suoi iscritti. Il lancio ufficiale dello store è previsto a breve termine sul web, per gli oltre 900 milioni di utilizzatori di Facebook. L’App Center darà la possibilità di scaricare applicazioni come Draw Something, Pinterest, Spotify, Battle Pirates, Viddy e Bubble Witch Saga.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.