Twitter attacked: violate migliaia di password

Home»Tecnologia»Twitter attacked: violate migliaia di password

SAN FRANCISCO, 9 Maggio – Negli ultimi due giorni migliaia di profili Twitter sono stati violati vedendosi condividere indirizzi mail e relative password su Pastebin.com, un sito di condivisione file usato maggiormente dagli hacker. Da una prima analisi, risultavano essere più di 60mila i profili rubati e pubblicati sul sito ma fortunatamente il numero è decisamente minore.

Delle oltre 60mila combinazioni di password, alcune sono finite in rete con cifre errate o ripetute, pertanto, il numero è sceso a 35 mila profili violati. Anche se l’attacco riguarda soprattutto utenti brasiliani e americani, il social network ha dichiarato che si tratta comunque di un episodio molto grave e che al momento è stata aperta un’indagine per capire come sia stato possibile un evento del genere. Intanto Twitter ha inviato una e-mail ai suoi utenti, invitandoli a reimpostare la propria password.

Una lista molto simile a quella apparsa in questi giorni era già apparsa sul sito lo scorso Luglio. Il movimento hacker LulSec, collegato ad Anonymous, aveva pubblicato 60 mila indirizzi e-mail e password senza però specificare da quali siti provenissero. A prima vista molti indirizzi corrispondono a quelli presenti sulla nuova lista. Se così fosse potrebbe essere una buona notizia perché essendo in rete da quasi un anno, gli utenti colpiti avrebbero già avuto il tempo di cambiare i propri dati.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.