Instagram in crescita, ora entra in campo Facebook

Home»Tecnologia»Instagram in crescita, ora entra in campo Facebook

ROMA, 16 Aprile – Negli ultimi giorni sta riscontrando un notevole e crescente successo l’applicazione Instagram. La crescita numerica di utenti è dovuta sicuramente all’acquisto da parte di Facebook. L’App, lanciata sul web nel 2010, ha registrato in questi due anni oltre 30 milioni di utenti senza contare gli utenti Android. Per chi non lo sapesse Instagram è un’applicazione targata Apple che permette di condividere fotografie sugli smartphone. Dopo il recente lancio del programma sui dispositivi android, Mark Zuckemberg, ha lanciato un’offerta di un miliardo di dollari per accaparrarsi il programma da poter utilizzare su Facebook.

Sebbene la versione IOs differisce da quella per Android, la gestione dei due processi appare molto semplice e facile da utilizzare. Si possono, infatti, scattare semplicemente le fotografie, aggiungendo un effetto tra quelli messi a disposizione dall’app. Successivamente si può condividere l’immagine su un social network, aggiungendo delle didascalie che ne riassumono il contenuto. Comunque, al momento, considerando l’avvento di Facebook, gli utenti che non vorranno condividere quelle foto particolari, potranno semplicemente scaricarle sul proprio pc, tramite il sito Instaport.me accedendo con il proprio account Instagram. Cliccando sul bottone arancione “Sign in with Instagram”, si potrà procedere all’esportazione delle foto trasformandole in file zip, premendo il tasto verde.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.