Youtube Live: scatta l’ora del pay per view

Home»Tecnologia»Youtube Live: scatta l’ora del pay per view

ROMA, 12 Aprile – All’avvento del primo compleanno di YouTube Live, la piattaforma che si occupa di video sharing per la visione in streaming dei più importanti eventi dal vivo, gli ingegneri hanno annunciato una serie di novità  per arricchire il portale.

Tra questi,  il software chiamato Wirecast , che permetterà agli utenti di realizzare  da desktop filmati live da mandare in streaming ,con il supporto di canali audio e video ma anche immagini con effetti dal vivo. Inoltre verrà messo a disposizione un tool per visualizzare l’anteprima di un determinato filmato corredato da una lista di informazioni analitiche. La vera novità sta nella terza feature che YouTube Live introdurrà per monetizzare gli eventi dal vivo. Infatti, si potrà decidere se inserire opzioni di pagamento oppure annunci pubblicitari

Novità anche  per gli utenti italiani, con l’avvio del servizio  YouTube Show per una sezione tematica dedicata  agli spettacoli televisivi caricati dai partner del portale che conta attualmente 120 spettacoli. L’idea  degli ingegneri per quest’ultimo tool  in Italia, prevede”Si può passare da un programma ad un altro in modo semplice e veloce oppure godersi una qualunque puntata e attendere che il sistema passi a quella successiva attraverso una playlist generata automaticamente .Inoltre all’interno della pagina Shows è possibile accedere anche ad una serie di informazioni aggiuntive, tra cui il cast, l’orario di messa in onda e una descrizione dettagliata del programma”.

Stefano Parisi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.