Nasce Account Activity, il nuovo servizio firmato Google

Home»Tecnologia»Nasce Account Activity, il nuovo servizio firmato Google

ROMA, 30 Marzo – A poche settimane dall’entrata in vigore delle nuove regole sulla privacy, Google, ha messo a disposizione una nuova attività denominata Account Activity. Questa novità, è un’evidente passo a favore della nuova policy sul trattamento dei dati personali adottata dal colosso di Mauntain View.

L’annuncio, è stato divulgato pochi giorni fa dal blog ufficiale di google, dove il product manager Andreas Tuerk, spiega come gli utenti avranno la possibilità di scaricare mensilmente l’aggiornamento “account activity”, ricevendo via e-mail un link che li invierà ad una pagina protetta da password personale. Per attivare il report, sarà necessaria l’iscrizione al servizio, il quale, includerà informazioni quali il numero di ricerche sul motore, gli argomenti più richiesti e il numero di e-mail inviate e ricevute. Inoltre, il sistema riconoscerà i luoghi ed i vari dispositivi utilizzati per accedere sul proprio account.

Molti sono stati gli assensi positivi sulla mossa di BigG come viene riportato su un articolo dell’edizione web Wired, ma d’altra parte non sono mancate le polemiche contro Google che viene accusato di voler assumere il ruolo del “buono” nella tutela della privacy, quando il tool Account Activity dice poco o nulla sulle informazioni realmente detenute dal colosso californiano. Sempre sullo stesso blog google risponde: Ogni giorno cerchiamo di rendere la tecnologia più semplice e intuitiva, tanto da smettere di pensarci, vogliamo che Google funzioni così bene da fondersi nella vostra vita”.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.