Scienza: resuscitata una pianta risalente a 32 mila anni fa

Home»Magazine»Scienza: resuscitata una pianta risalente a 32 mila anni fa

ROMA, 21 Febbraio – Non è un miracolo ma c’è lo zampino della scienza. Eppure una pianta di quasi 32.000 anni fa è tornata alla luce. Un team di ricercatori dell’ Accademia delle Scienze Russa ha letteralmente resuscitato dal permafrost siberiano una pianta vissuta circa 30mila anni fa, la cosiddetta Silene stenophylla. Questa specie, appartenente all’epoca del Pleistocene, è di nuovo viva e vegeta. Dopo aver ritrovato i semi della Silene, a 38 metri di profondità in mezzo ai ghiacci siberiani, nella zona nord orientale, gli studiosi russi hanno tentato di procedere alla loro rigenerazione, riuscendo nell’impresa.

Il merito non è solo degli studiosi russi, ma va dato ad un operoso scoiattolo dell’era glaciale che ha scavato operoso una sorta di camera del tesoro dove ha nascosto i semi, che molto probabilmente servivano al suo sostentamento. Questi sementi sono rimasti nascosti nel permafrost siberiano fino ad oggi. I sedimenti sono stati saldamente cementati insieme nel ghiaccio, rendendo impossibile qualsiasi infiltrazione d’acqua, come se si fosse creata naturalmente una camera di congelamento completamente isolata dalla superficie. Dai loro tessuti, gli scienziati russi sono riusciti a resuscitare la pianta in un esperimento pionieristico che apre la strada alla rinascita di altre specie.

I ricercatori hanno spiegato che si tratta della più antica pianta mai rigenerata, è fertile e produce fiori bianchi e vitali. L’esperimento dimostra che il permafrost è servito come deposito naturale per le forme di vita antiche. Inoltre, gli scienziati ritengono opportuno proseguire con le ricerche sul permafrost alla scoperta di un pool genetico antico, quello della vita pre – esistente, che ipoteticamente è da tempo scomparsa dalla superficie della terra.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.