È tempo di ultrabook. I nuovi pc spopolano al Ces

Home»Magazine»È tempo di ultrabook. I nuovi pc spopolano al Ces

LAS VEGAS, 12 Gennaio – I computer portatili avranno una seconda vita. Se qualcuno pensava che ormai fossero superati con l’arrivo di smartphone e tablet, ecco il colpo di scena. Al Consumer Electronic Show di Las Vegas, giunto alle battute finali, sono stati presentati gli ultrabook, pc portatili molto sottili, leggeri, veloci e di design che hanno subito dominato la scena.

Si tratta dell’ultima generazione di portatili che uniscono ultramobilità, maggior potenza di calcolo, flessibilità d’uso superiore e un’autonomia più ampia. Intel, il maggior produttore di microchip, durante la propria conferenza stampa ha annunciato che i modelli in arrivo sul mercato nel 2012 saranno almeno 65. Mooly Eden, vicepresidente e general manager della divisione pc di Intel, ha dichiarato che questi nuovi ultrabook saranno equipaggiati con le nuove CPU Intel Ivy Bridge, avranno schermi mediamente più ampi e, soprattutto, avranno un prezzo per la configurazione di base più basso rispetto a quello attuale.

Gli ultrabook avranno schermi multitouch e il nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows8. Ma non finisce qua. I nuovi ultrabook avranno le gesture, i comandi vocali e le tecnologie NFC (Near Field Communication). Questo vuol dire che sarà possibile svolgere con semplici gesti delle mani operazioni che fino ad oggi richiedevano l’uso del mouse e della tastiera.

Mariella Laurenza 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.