Pericolo virus nel 2012 per Android, Tablet e Smartphone

Home»Magazine»Pericolo virus nel 2012 per Android, Tablet e Smartphone

ROMA, 3 Gennaio –  Secondo uno studio condotto da Trend Micro e McAfee, case produttrici di antivirus, il 2012 potrebbe essere un anno nero per i vari Andorid, Tablet e Smartphone, visto che nel terzo trimestre del 2011 si è registrata una crescita del 37% di attacchi causati con malware rispetto al trimestre precedente. Insieme allo straordinario successo avuto sul mercato da questi ultimi dispositivi, gli hacker hanno preferito non rimanere indietro, adeguandosi alle nuove tecnologie, e in particolare verso i cellulari dell’ultima generazione.

La piattaforma maggiormente colpita sarà Android, più facilmente attaccabile per via della sua natura open, più serena, invece, sembra la situazione per iOS e Windows Phone, ma sempre in allerta.

Come fare per proteggere il proprio dispositivo? La prima arma con cui difendersi è senz’altro il buon senso, ovvero scegliere con attenzione il download di un applicazione o di un gioco, prima di scaricarlo, controllando bene produttore, recensioni e commenti degli altri utenti. Consigliabile comunque, sempre l’installazione di un buon antivirus, tra tutti Norton Mobile Security, sempre aggiornato, facile da usare e gratuito.

Un’altra valida soluzione è Antivirus AVG Gratis, anch’esso gratuito o scaricabile anche in versione completa e più performante al costo di 3.68 euro sull’Android Market, che permette scansioni veloci e in tempo reale ma, soprattutto, la possibilità, in caso di furto o smarrimento, di ritrovare facilmente il proprio apparecchio, attraverso Google Maps.

Emanuele Verdone

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.