Rimedi anti cellulite: frutta e verdura prevengono la comparsa

Home»Salute»Rimedi anti cellulite: frutta e verdura prevengono la comparsa

ROMA, 21 MaggioAlle soglie della stagione estiva arriva una buona notizie per le donne – circa 20 mln solo in Italia – che soffrono degli inestetismi cutanei provocati dalla cellulite. Ad annunciare la lieta novella sono i medici partecipanti al Convegno Nazionale di Medicina Estetica tenutosi a Roma in questi giorni. Secondo i più recenti studi pare che la causa della cellulite non sia da ricercarsi tanto nell’insuficenza vascolare, ritenuta in precedenza la principale responsabile dell’inestetismo cutaneo, la tipica pelle a buccia d’arancia, ma sarebbe da ricercare nell’infiammazione del tessuto adiposo.

“Fino a oggi si è considerata l’insufficienza venosa come principale causa, ma molte nuove ricerche italiane e internazionali dimostrano che è invece il tessuto adiposo, che agisce come un organo endocrino, a infiammare i tessuti e innescare le trasformazioni della pelle a buccia di arancia”, spiega Emanuele Bartoletti, segretario della Società italiana di medicina estetica.

La scoperta ha provocato un cambio di rotta anche nella cura da adottare per combattere, o meglio ancora, prevenire gli inestetismi cutanei provocati dalla cellulite. Ebbene la cura si inizi a tavola, attraverso una dieta acidificante ricca di frutta verdura e legumi. “Gli adipociti innescano uno stato infiammatorio a cui si associa un processo di acidificazione dei tessuti – aggiunge il dottor Pier Antonio Bacci, docente di medicina estetica all’Università di Siena – La dieta de-acidificante si basa su alimenti come frutta, verdura e legumi, che diminuiscono lo stato infiammatorio del tessuto coinvolto”.

Dunque non c’è bisogno di svuotare il portafoglio acquistando creme o rimedi “miracolosi” per superare con successo la prova bikini, ma è fondamentale consumare pasti equlibrati Un sano ed economico piano alimentare ricco di frutta e verdura non fa mai male!

Antonia Silvestro

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.