Curare la cistite inserendo delle medagliette della Vergine Maria nella vagina, è polemica

Home»Magazine»Curare la cistite inserendo delle medagliette della Vergine Maria nella vagina, è polemica

MARANO VICENTINO, 18 Febbraio – Di medicina alternativa ormai al giorno d’oggi se ne sente parlare sempre più spesso, ma il “rimedio” più bizzarro è stato esposto ieri dalla dott.ssa Gabriella Mereu medico odontoiatra e chirurgo.

Durante una serata organizzata dall’assessorato alla Cultura nel comune di Marano in provincia di Vicenza, la Dott.ssa Mereu ha esposto la sua bizzarra teoria rivolta alle donne che soffrono di cistite, e che il metodo più efficace per curarla sarebbe infilare delle medagliette con l’ effigie della Vergine Maria all’interno della propria vagina e poi recarsi a seguire la messa.

In Veneto non sono mancate le proteste sulla bizzarre parole della dottoressa, il consigliere Luca dal Molin, ha subito scritto al sindaco dichiarando interessante il tema trattato, ma ha ribadito le perplessità sull’atteggiamento della relatrice che seguitava a sostenere le sue teorie, e sulla volgarità di alcuni concetti. Continua dicendo che le persone non devono affidarsi a maghi o riti per ricorrere a cure mediche. La notizia è stata pubblicata dal giornale locale di Vicenza, il quale nell’articolo racconta come la dottoressa abbia scandalizzato i presenti mentre esponeva le teorie sulla sua cura alternativa, non avendo cura delle persone che soffrono di questo disturbo o di altre malattie.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.