Arriva il primo cerotto anti-sbornia

Home»Magazine»Arriva il primo cerotto anti-sbornia

ROMA, 30 Dicembre – Bye bye fastidioso mal di testa e sgradevoli sintomi post bevuta. D’ora in poi, coloro che vorranno godersi al meglio le notti brave non dovranno più preoccuparsi delle conseguenze di un eccesso di alcool: il rimedio arriva dagli Stati Uniti ed è un cerotto in grado di prevenire gli effetti della sbornia.

Il farmaco è stato messo a punto da un medico americano, Leonard Grossman che, su suggerimento di un suo giovane paziente, Alex Fleyshmakher, ha pensato bene di dare vita al primo “cerotto anti-sbornia”. Si chiama Bytox Hangover Prevention Remedy (Bytox è un acronimo che sta per “bye bye tossine”), ed è appunto un cerotto contenente un preparato a base di vitamine del gruppo B, oltre alle vitamine A, D, E, K. Nel farmaco sono presenti anche acido folico, estratto di bacche di açai – un frutto dotato di proprietà antiossidanti – e acido pantotenico.

Il cerotto va applicato su una parte del corpo glabra 45 minuti prima di iniziare a bere e va tenuto fino al giorno dopo. Così facendo, sembra che gli effetti negativi post-bevuta siano decisamente attenuati, anche se il cerotto non potrà certo fare miracoli nel caso in cui si sia davvero esagerato!

In realtà, non si tratta del primo prodotto in grado di produrre un effetto del genere: è già in commercio, ad esempio, Blowfish, una pasticca effervescente a base di aspirina, caffeina e antiacido in grado di annientare i sintomi da sbornia.

Anche se i festeggiamenti di Capodanno si avvicinano, e molti saranno tentati di alzare il gomito più del solito, il consiglio rimane sempre quello di bere con moderazione e di non eccedere con gli alcolici durante la serata, soprattutto per chi deve guidare.

Francesca Garreffa

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.