TV: nuoce gravemente alla salute!

Home»Magazine»TV: nuoce gravemente alla salute!

ROMA, 6 Ottobre – Un’ ora di esposizione alla televisione è dannosa come fumare due sigarette. Favorisce, infatti, la possibilità di sviluppare patologie a diversi livelli, accorciando la prospettiva di vita. Molti sono gli studiosi che puntano il dito contro il piccolo schermo come strumento di cattiva salute: dall’ età infantile a quella adulta, passando per la probabilità di sviluppare disturbi da deficit di attenzione, attacchi epilettici, obesità, peggioramento dell’ efficienza cardiocircolatoria, la televisione risulta avere molti più difetti che pregi.

Una ricerca di Torbjorn Torsheim, dell’Università di Bergen, che ha coinvolto 30.000 teenager norvegesi, pubblicata sulla rivista BMC Public Health, mostra che i teenager che restano incollati alla tv e al pc aumentano il rischio di dolori, dal mal di testa al mal di schiena; mentre uno studio su adulti pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology da Emmanuel Stamatakis della University College di Londra, mostra che il tempo trascorso davanti la TV o al computer è legato al rischio di eventi cardiaci anche fatali.

Dunque, seppur non volendo demonizzare quello che resta sempre il primo mezzo di comunicazione di massa, invitiamo saggiamente a non abusarne.

Letizia Castellani

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.